ponza in barca a vela

Per visitare questo meraviglioso arcipelago non si può scegliere altro che una vacanza barca a vela a Ponza, perché è l’unico mezzo per godere appieno delle decine di calette interdette ai bagnanti. L’estrema vicinanza e bellezza di ogni ancoraggio le rendono meta ideale per tutti gli amanti dei bagni e degli scenari mozzafiato.

Ponza

Si inizia da Ponza, maggiore delle isole, che ospita un pittoresco porticciolo (1) animato in ogni stagione, i cui abitanti vi faranno sentire davvero come a casa vostra.

porto di ponza al tramonto

L’isola, per la sua peculiare forma a mezzaluna, garantisce calmi ridossi per il nostro catamarano da qualunque direzione soffi il vento. Sul versante est, tra le numerose spiaggette spicca Cala dell’Arco (2), in cui torreggia l’imponente faraglione che le dona il nome.

Scapolando il vecchio faro, nella parte ovest, si apre la famosissima Chiaia di Luna (3), che con una bianca scogliera a picco sul mare offre tramonti da sogno. Poco più a nord diamo fondo sotto i selvaggi Faraglioni di Lucia Rosa: queste formazioni prendono il nome dalla tragedia di una giovane ragazza che, costretta dai genitori a rinunciare al proprio amore, scelse questo punto per togliersi la vita. Infine immancabile è un tuffo a Cala di Feola (4), che ospita delle splendide piscine naturali dall’acqua cristallina.

chiaia di luna al tramonto

Palmarola

Qualche miglio più a ovest si erge L’isola di Palmarola, totalmente disabitata se non per Villa Fendi e per caratteristiche case-grotta utilizzate ancora oggi da alcuni ponzesi in estate. Cala Brigantina (5) è senza dubbio uno degli ancoraggi più spettacolari d’Italia, con l’altissima scogliera candida che contrasta con l’acqua turchese. Nella parte nord filiamo l’ancora del catamarano sotto La Cattedrale (6), così chiamata per le particolari forme delle rocce che ricordano delle guglie gotiche, uno scenario da togliere il fiato.

gita in barca a palmarola

Zannone e Ventotene

Le altre due isole dell’arcipelago sono Zannone (7), sede solamente del faro solitario e di una villa abbandonata, per un bagno lontano dalla civiltà, e Ventotene, in cui si ormeggia la barca a vela nell’incredibile porto romano scavato nel tufo, ancora oggi un vero e proprio capolavoro di ingegneria.

ischia e procida

Isole Flegree

Se il tempo a vostra disposizione lo cosente, la vacanza in catamarano a Ponza può spingersi più a sud verso le Isole Flegree che costellano il Golfo di Napoli. Nella movimentata Ischia si cala l’ancora della barca a vela proprio sotto il Castello Aragonese, uno scenario imperdibile.  Per contrasto nella tranquilla Procida si possono visitare i paesini di Chiaolella e Corricella, con una miriade di gozzi locali.

La celebre Capri meriterebbe una pagina tutta per se, tanta è la bellezza che la circonda. Si ancora la barca a vela proprio sotto i Faraglioni, simbolo di questa magnifica isola, e non può mancare una visita alla Grotta Azzurra e ai suoi i giochi di luce. Se siete interessati alla mondanità, è imperdibile un aperitivo nella Piazzetta, vero e proprio cuore pulsante dell’isola.

faraglioni di capri

Charter in catamarano a ponza

  • Quando: Giugno e Settembre.
  • Noleggio barca a velaAntares – catamarano Lagoon 42 – 4 cabine e 4 bagni matrimoniali.
  • PrezziListino
  • Dove: Imbarco e sbarco a San Felice Circeo (Latina) o su richiesta direttamente da Ponza.
  • Durata: Weekend alle Isole Pontine, oppure 7 giorni se si prolunga la vacanza in barca a vela fino alle Isole Flegree.
  • Equipaggio: Possibilità di noleggio del catamarano a Ponza con skipper e chef.
  • Prenotazioni: email a [email protected] o telefona al numero +39 347 949 8966 (Luca)